In un coupé? Lyrics

Giacomo Puccini Lyrics

You are viewing In un coupé? Lyrics - Giacomo Puccini

In un coupé? song lyrics are written by Giacomo Puccini

Complete information about In un coupé? lyrics

Selected song name: In un coupé?
Singer Name: Giacomo Puccini
Lyrics written by: Giacomo Puccini

You can see all the lyrics of Giacomo Puccini songs at rare-lyrics.com



La stessa scena del Quadro primo
Marcello sta ancora dinanzi al suo cavalletto, come Rodolfo sta seduto al suo tavolo: vorrebbero persuadersi l'un l'altro che lavorano indefessamente, mentre invece non fanno che chiacchierare

MARCELLO
Continuando il discorso
In un coupé?

RODOLFO
Con pariglia e livree
Mi salutò ridendo. To', Musetta!
Le dissi: - e il cuor? - «Non batte o non lo sento
Grazie al velluto che il copre»

MARCELLO
Sforzandosi di ridere
Ci ho gusto
Davver !

RODOLFO
Fra sé

Ripiglia il lavoro

MARCELLO
Dipinge a gran colpi di pennello
Non batte? Bene! Io pur vidi...
RODOLFO
Musetta?

MARCELLO
Mimì

RODOLFO
Trasalendo, smette di scrivere
L'hai vista?
Si ricompone
Oh, guarda!

MARCELLO
Smette il lavoro
Era in carrozza
Vest**a come una regina

RODOLFO
Allegramente
Evviva !
Ne son contento

MARCELLO
Fra sé

RODOLFO
Lavoriam

MARCELLO
Lavoriam
Riprendono il lavoro

RODOLFO
Getta la penna
Che penna infame!
Sempre seduto e molto pensieroso

MARCELLO
Getta il pennello
Che infame pennello!
Guarda fissamente il suo quadro, poi di nascosto da Rodolfo estrae dalla tasca un nastro di seta e lo bacia