Lo Specchio (Vanoni – Paoli) Lyrics

Gino Paoli Lyrics

You are viewing Lo Specchio (Vanoni - Paoli) Lyrics - Gino Paoli

Lo Specchio (Vanoni - Paoli) song lyrics are written by Gino Paoli

Complete information about Lo Specchio (Vanoni - Paoli) lyrics

Selected song name: Lo Specchio (Vanoni - Paoli)
Singer Name: Gino Paoli
Lyrics written by: Gino Paoli

You can see all the lyrics of Gino Paoli songs at rare-lyrics.com



Forse nel tuo specchio
Non sei più quella di ieri
Ma non devi credere
Ai sorrisi degli specchi
Raccontano bugie
Che hanno le gambe lunghe
Come il tempo

C'è uno specchio nei miei occhi
Dove tu sei sempre uguale
Me l’ha dato un vecchio
Che leggeva nelle stelle
E nella bianca luna
Che porterà fortuna al tuo cuore

Solo i musicisti della notte
San riflettere un ritratto
Sempre uguale
E nel buio il suono
Si ripete come un eco
Di cristallo sopra il vetro

Vieni qui a guardarti
Nello specchio dei miei occhi
E vedrai, ti riconoscerai
Vieni, ti vedrai ancora
Bella come sei
Per sempre bella
Cerca ancora nel ca**etto
Dei giorni perduti
Tra le collanine e le mat**e
Per il trucco
Ci troverai la prima
Mia poesia d'amore mai finita

Solo i musicisti della notte
San riflettere un ritratto
Sempre uguale
E nel buio il suono
Si ripete come un eco
Di cristallo sopra il vetro

Vieni qui a guardarti
Nello specchio dei miei occhi
E vedrai, ti riconoscerai
Vieni e ti vedrai ancora
Bella come sei per sempre
Bella come tu per me sarai
Bella sempre